Venerdì 3 giugno 2016
Replica dell’appuntamento dedicato agli strumenti meccanici nelle STANZE DELLA MUSICA dello “SCHMIDL”

Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”
Palazzo Gopcevich
Via Rossini, 4 – Trieste
ore 16.00

«Piani a cilindro, autopiani e scatole sonore» è il titolo del nuovo appuntamento nelle STANZE DELLA MUSICA del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” in calendario venerdì 3 giugno alle ore 16.00, dedicato agli strumenti meccanici, inserito nel cartellone di eventi di ARTEFATTO 2016 e realizzato in collaborazione con Casa della Musica/Scuola di Musica 55.
Saranno Stefano Bianchi e Paolo Venier a condurre i visitatori alla scoperta di storia e funzionamento degli strumenti automatici in voga tra la fine dell’Ottocento ed i primi decenni del Novecento, a partire dagli esemplari custoditi nella collezione del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”. Si potrà così ascoltare l’autopiano, il cui funzionamento si fonda sulla combinazione tra il sistema di aspirazione pneumatica e quello delle schede perforate, messo a punto dapprima per azionare i telai della tessitura. Nel caso dei rotoli di carta dell’autopiano, l’aria che viene lasciata passare dal foro praticato nella carta aziona nello strumento il tasto relativo alla nota corrispondente. Il sistema prevedeva la possibilità di fissare sul rotolo di carta perforata non soltanto le note, ma anche alcuni parametri legati all’interpretazione del brano. In questo modo, disponiamo ancor oggi delle ‘registrazioni’ su rotoli per autopiano delle esecuzione di alcuni tra i maggiori pianisti dell’inizio del ‘900.
Accanto all’autopiano, risuoneranno anche il piano melodico (il cui funzionamento è basato su di un principio analogo a quello dell’autopiano), il piano a cilindro (nel quale i martelletti che percuotono le corde sono azionati dalla rotazione di un rullo chiodato) ed alcuni ulteriori esemplari di strumenti per l’esecuzione automatica della musica, dal carillon, alla scatola sonora, al grammofono.

La partecipazione è compresa nel normale biglietto di ingresso al Museo: intero euro 4,00; ridotto euro 3,00; gratuito per i bambini fino a sei anni non compiuti.

Info: Tel. 040 675 4072
museoschmidl@comune.trieste.it