Lunedì 24 giugno 2019 ore 17.30
Gli interpreti dell’opera di Georges Bizet al Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” in un incontro a cura dell’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi”

In calendario lunedì 24 giugno 2019 alle ore 17.30, presso la Sala “Bobi Bazlen” al piano terra di Palazzo Gopcevich, è dedicato a «Carmen» il sesto e ultimo appuntamento del cartellone 2018/19 con OPERA CAFFE’, il ciclo di incontri/dialoghi con gli artisti delle opere in programma al Teatro “Verdi”, inserito nel cartellone dei «Lunedì dello Schmidl» nel segno della collaborazione tra il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, l’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi” e la Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi”.
Sarà questa l’occasione per incontrare e conoscere personalmente gli artisti impegnati nell’opera di Georges Bizet in scena al Verdi fino a sabato 29 giugno, nella produzione firmata da Carlo Antonio De Lucia (nel nuovo allestimento della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste in coproduzione con la Kitakyushu City Opera) per la direzione musicale di Oleg Caetani.
All’incontro, a cura di Giulio Delise, è attesa la partecipazione di tutti gli interpreti di questa popolarissima opera: Ketevan Kemoklidze e Katarina Giotas (Carmen), Gaston Rivero e Dario Prola (Don José), Domenico Balzani e Alexey Zhmudenko (Escamillo), Ruth Iniesta e Miyuki Shirakawa (Micaela), Rinako Hara (Frasquita), Clemente Antonio Daliotti (Moralès), Federica Carnevale (Mercédès), Fulvio Valenti (Zuniga), Carlo Torriani (Le Dancaire) e Motoharu Takei (Le Remendado).

L’ingresso alla manifestazione è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Trieste, 20 giugno 2019