In calendario lunedì 19 novembre 2018 alle ore 17.30, presso la Sala “Bobi Bazlen” al piano terra di Palazzo Gopcevich, è dedicato a «I PURITANI» il primo appuntamento del cartellone 2018/19 con OPERA CAFFE’, il ciclo di incontri/dialoghi con gli artisti delle opere in programma al Teatro “Verdi”, inserito nel cartellone dei «Lunedì dello Schmidl» nel segno della collaborazione tra il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, l’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi” e la Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi”.
Sarà questa l’occasione per incontrare e conoscere personalmente gli artisti impegnati nell’opera di Vincenzo Bellini in scena al Verdi fino a sabato 24 novembre, nella produzione firmata da Katia Ricciarelli e Davide Garattini Raimondi (nuovo allestimento della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste) per la direzione musicale di Fabrizio Maria Carminati.
All’incontro, a cura di Giulio Delise, è attesa la partecipazione di tutti gli interpreti di questa popolarissima opera: Elena Mosuc e Ruth Iniesta (Elvira), Antonino Siragusa e Shalva Mukeria (Lord Arturo Talbo), Mario Cassi e Stephen Gaertner (Sir Riccardo Forth), Alexey Birkus e Abramo Rosalen (Sir Giorgio), Nazomi Kato e Albane Carrère (Enrichetta di Francia), Andrea Binetti (Sir Bruno Roberton) e Giuliano Pelizon (Lord Gualtiero Valton).

L’ingresso alla manifestazione è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.