«I LUNEDÌ DELLO SCHMIDL»

«LA TRAVIATA»

OPERA CAFFÈ
Gli interpreti dell’opera di Giuseppe Verdi

al Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” in un incontro a cura
dell’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi”

Lunedì 25 giugno 2018
ore 17.30

In calendario lunedì 25 giugno 2018 alle ore 17.30, presso la Sala “Bobi Bazlen” al piano terra di Palazzo Gopcevich, è dedicato a «LA TRAVIATA» il settimo e ultimo appuntamento del cartellone 2017/18 con OPERA CAFFE’, il ciclo di incontri/dialoghi con gli artisti delle opere in programma al Teatro “Verdi”, nel segno della collaborazione tra il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, l’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio
Viozzi” e la Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi”.
Sarà questa l’occasione per incontrare e conoscere personalmente gli artisti impegnati nell’opera di Giuseppe Verdi in scena al Verdi fino a sabato 30 giugno, nella produzione firmata da Giulio Ciabatti (scene Italo Grassi, coreografie Guillermo Alan Berzins) per il nuovo allestimento della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” e per la direzione musicale di Pedro Halffter Caro.
All’incontro, a cura di Giulio Delise e Oscar Cecchi, sono attesi il direttore Pedro Halffter Caro e il regista Giulio Ciabatti, assieme agli interpreti di questa popolarissima opera: Gilda Fiume, Claudia Pavone, Hye Myung Kang (Violetta), Luciano Ganci e Motoharu Takei (Alfredo Germont), Filippo Polinelli e Leon Kim (Giorgio Germont), Isabel De Paoli (Flora Bervoix), Paolo Ciavarelli (Barone Douphol), Dario Giorgelè (Marchese d’Obigny),
Francesco Musinu (Dottor Grenvil), Christian Collia (Gastone, Visconte de Létorières), Dax Velenich (Giuseppe, servo di Violetta), Rinako Hara (Annina), Fumiyuki Kato (Un domestico di Flora) e Roberto Miani (Un Commissionario).

L’ingresso alla manifestazione è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.