«I LUNEDÌ DELLO SCHMIDL»
«MADAMA BUTTERFLY»
OPERA CAFFÈ

Gli interpreti dell’opera di Giacomo Puccini
al Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” in un incontro a cura dell’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi”

Lunedì 15 aprile 2019
ore 17.30

In calendario lunedì 15 aprile 2019 alle ore 17.30, presso la Sala “Bobi Bazlen” al piano terra di Palazzo Gopcevich, è dedicato a «Madama Butterfly» il quarto appuntamento del cartellone 2018/19 con OPERA CAFFE’, il ciclo di incontri/dialoghi con gli artisti delle opere in programma al Teatro “Verdi”, inserito nel cartellone dei «Lunedì dello Schmidl» nel segno della collaborazione tra il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, l’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi” e la Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi”.

Sarà questa l’occasione per incontrare e conoscere personalmente gli artisti impegnati nell’opera di Giacomo Puccini in scena al Verdi fino a sabato 20 aprile, nella produzione firmata da Alberto Triola (nel nuovo allestimento della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste) per la direzione musicale di Nikša Bareza, maestro del coro Francesca Tosi.

All’incontro, a cura di Giulio Delise, è attesa la partecipazione di tutti gli interpreti di questa popolarissima opera: Liana Aleksanyan e Federica Vitali (Cio Cio San), Piero Pretti e Riccardo Rados (Pinkerton), Stefano Meo e Daniele Terenzi (Sharpless), Laura Verrecchia (Suzuky), Saverio Pugliese (Goro), Dario Giorgelè (Il principe Yamadori), Fulvio Valenti (Lo zio bonzo), Silvia Verzier e Anna Katarzyna Ir (Kate Pinkerton), Giuliano Pelizon e Giovanni Palumbo (Commissario imperiale/Ufficiale del registro), Annalisa Esposito (Mimo).

L’ingresso alla manifestazione è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.