Notizie

CARTE DA MUSICA

Pubblicato il

È un appuntamento speciale quello dal titolo “CARTE DA MUSICA” in calendario martedì 10 maggio, alle ore 17.30, presso il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”. Protagonisti di questa esposizione-concerto che prende le mosse dai Fondi Musicali dello “Schmidl” saranno infatti Alex Braga, Sara Carciotti, Francesco Cenci, Lorenzo Loberto e Martina Rauber, ovvero cinque studenti del Liceo Dante-Carducci impegnati nel progetto di alternanza scuola-lavoro “Il museo dei ragazzi in musica”, avviatosi lo scorso gennaio presso il Museo Teatrale ed i cui frutti vengono appunto presentati in questa occasione.

Saranno dunque loro gli assoluti protagonisti di questo incontro, in parole e musica, che spazierà dal repertorio rossiniano ad una composizione del compositore triestino Giulio Viozzi (1912-1984), la cui eredità artistica è interamente conservata nell’omonimo Fondo dello “Schmidl”.

A dare il via al programma, presentato da Sara Carciotti e Alex Braga, un’aria dal “Barbiere di Siviglia” di Rossini (“Una voce poco fa”), nell’esecuzione di Claudia Mavilia con Andrea Furlan al pianoforte. Seguiranno la “Rêverie” di Claude Debussy (con Martina Rauber al pianoforte), la Sonata per fagotto e pianoforte di Giulio Viozzi (al fagotto, Lorenzo Loberto), le “Variazioni su un tema di Gershwin” di Jorge Morel (con Francesco Cenci alla chitarra) ed una pagina dalla raccolta “Mikrokosmos” di Béla Bartók (al pianoforte, ancora Andrea Furlan).
L’ingresso alla manifestazione è libero, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Comts/RF