Le Stanze della Musica

Evaristo Casonato: Strumenti ad ancia

Pubblicato il

Saranno gli strumenti ad ancia doppia i protagonisti del sesto appuntamento, giovedì 9 aprile, con la nuova edizione del ciclo “Le stanze della musica”, al Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, a Palazzo Gopcevic, sul Canal Grande di Trieste (via Rossini 4).

A raccontare la storia di questa famiglia di strumenti e a illustrarne le caratteristiche sarà il professor Evaristo Casonato. Accanto a lui, un gruppo di professori e allievi delle classi di oboe e fagotto del Conservatorio di Trieste e dell’Accademia di Lubiana offrirà un articolato assaggio di repertorio, dal contesto della musica barocca in cui operano Andreas Hammerschmidt (1611-1675), Jean Baptiste Lully (1632-1687), Johann Michael Müller (1683-1743) e Johann Sebastian Bach (1685-1750), all’ambito settecentesco in cui agiscono František Xaver Dušek (1731-1799) e Johann Baptist Vanhal (1739-1813), fino al sound del XX secolo, con autori quali Alexander von Kreisler (1893-1969), Mladen Pozajić (1905-1979), Eugène Bozza (1905-1991) e Leonard Salzedo (1921-2000).
A far parte del gruppo di docenti e allievi impegnato nelle esecuzioni, Matej Śarc, Eva Vrtačnik, Monika Babič, Aris Vehovec, Peter Lackovič, Neža Podbršček, Anja Jazbec, Nina Smrekar, Francesco Poropat, Irene Fiorino, Giacomo Sfetez, Sergio Lazzeri e lo stesso Evaristo Casonato.

Nel segno della collaborazione tra il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” e il Conservatorio “Giuseppe Tartini”, la formula resta quella, già sperimentata con successo, di una speciale visita guidata dedicata di volta in volta a uno o più strumenti presenti nelle collezioni dello “Schmidl” e “illustrati” dai giovani musicisti del “Tartini” e dai loro insegnanti.
Anche questo penultimo appuntamento sarà proposto in un doppio turno: alla mattina, alle ore 11, per gli studenti delle scuole, con particolare attenzione a quelle a indirizzo musicale (con biglietto scolastico di 1 Euro) e al pomeriggio, alle 17.30, con il normale biglietto di accesso al Museo.
Per le scuole interessate al turno del mattino è prevista la prenotazione obbligatoria (telefonando allo 040-675.4072, lunedì e mercoledì dalle 9 alle 16; martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13).

Successivamente, il settimo e ultimo appuntamento di questa edizione delle “Stanze della Musica”, dedicato alla musica da camera, avrà luogo giovedì 7 maggio, con tre formazioni cameristiche presentate dal professor Romolo Gessi.

La partecipazione agli incontri è compresa nel normale biglietto d’ingresso al Museo: intero 4 Euro, ridotto 3, ridotto studenti 1 Euro; gratuito per i bambini fino a sei anni non compiuti.

(info: tel. 040-675.4072, museoschmidl@comune.trieste.it, www.museoschmidl.it, www.triestecultura.it)

COMTS – FS