Domenica 14 luglio torna l’appuntamento mensile con Museo casa mia, le domeniche a ingresso gratuito per i triestini. Ogni seconda domenica del mese, infatti, fino alla fine dell’anno i nati e i residenti a Trieste, ma anche gli studenti, potranno entrare liberamente nei musei della città (Castello di San Giusto, Museo civico di storia ed arte e Orto lapidario, Museo Sartorio, Museo Revoltella, Museo teatrale Schmidl, Museo Morpurgo, Museo di Storia Patria, Museo di storia naturale, Acquario, Museo del Mare).
Quali le novità di luglio?

  • Al Museo teatrale Schmidl di palazzo Gopcevichvia Rossini 4 è appena stata aperta la mostra 1913. Trieste a teatro che, nell’ambito delle diverse iniziative programmate dall’assessorato alla cultura per introdurre il centenario dello scoppio della prima guerra mondiale, che sarà commemorato il prossimo anno, costituisce una significativa rappresentazione della vita culturale e teatrale dell’ultimo anno in cui la città appartenne all’Impero asburgico.