Gli interpreti dell’opera di Vincenzo Bellini al Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” in un incontro a cura dell’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi”

Lunedì 8 maggio 2017 ore 17.30

È dedicato a «LA SONNAMBULA» il nuovo appuntamento – in calendario lunedì 8 maggio 2017 alle ore 17.30, presso la Sala “Bobi Bazlen” al piano terra di Palazzo Gopcevich – con OPERA CAFFÈ, il ciclo di incontri/dialoghi con gli artisti delle opere in programma al Teatro “Verdi”, nel segno della collaborazione tra il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, l’Associazione Triestina Amici della Lirica “Giulio Viozzi” e la Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi”.
Sarà questa l’occasione per incontrare e conoscere personalmente gli artisti impegnati nell’opera di Vincenzo Bellini in scena al Verdi fino al 13 maggio nella produzione firmata da Giorgio Barberio Corsetti (nell’allestimento della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari) per la direzione musicale di Guillermo Garcia Calvo.
All’incontro, a cura di Rossana Paliaga e di Oscar Cecchi, è attesa la partecipazione del Maestro Guillermo Garcia Calvo e di tutti gli interpreti di questa popolarissima opera: Filippo Polinelli (Il conte Rodolfo), Aleksandra Kubas-Kruk e Jeannette Vecchione (Amina), Bogdan Mihai e Giorgio Misseri (Elvino), Olga Dyadiv (Lisa), Namiko Kishi (Teresa) e Motoharu Takei (Un notaio).
L’ingresso alla manifestazione è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Trieste, 5 maggio 2017