Appuntamento conclusivo martedì 3 settembre al Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” del ciclo “Musei di Sera 2013”, inserito nel cartellone di Trieste Estate che ripropone la formula delle aperture serali di alcune sedi museali il martedì ed il mercoledì dalle 20.00 alle 23.00. Il tema della serata è ancora dedicato alla Trieste del 1913 ed alla ricorrenza del doppio centenario verdiano e wagneriano il programma della serata.

Tre le visite guidate alla mostra “Trieste a Teatro 1913”, a cura del Conservatore Stefano Bianchi, con inizio alle 20.15, alle 21.15 e alle 22.15.

La mostra descrive una città – qual era la Trieste del 1913 – animata da una vita teatrale impressionante per quantità, qualità e varietà. Veri cardini della vita sociale e culturale cittadina, il “Verdi” e il “Rossetti”, il “Fenice” e l’“Eden”, la Società Filarmonico Drammatica presso il Ridotto del Teatro Verdi, il Teatro Sloveno all’interno dell’Hotel Balkan e lo Schiller Verein nella sua sede di Palazzo Stratti inanellano una lunga catena di opere e concerti, spettacoli di prosa, di varietà e di circo, nonché di proiezioni cinematografiche.
Contemporaneamente alle visite guidate alla mostra, si svolgono quelle alle collezioni permanenti del Museo, a cura di Elisabetta Buffulini, Emilio Medici e Cristina Zacchigna, che si intrecciano con gli interventi musicali dei musicisti del Gruppo Strumentale Lumen Harmonicum (Massimo Favento al violoncello e Corrado Gulin al pianoforte), dal titolo “Verdianità e wagnerismi: pillole musicali in occasione delle celebrazioni centenarie di Verdi e Wagner”: alle 20.15, alle 21.15 e alle 22.15.

Alle 21.15, viene infine proposta una visita guidata, a cura di Adriana Casertano, anche alla mostra “1913 Trieste in fotografia. Immagini dalla Fototeca”, che ha recentemente inaugurato, presso la Sala Bazlen, un nuovo spazio espositivo dedicato alla fotografia, in cui a rotazione verrà presentato il ricchissimo patrimonio della Fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte.

Si accede al Museo con il normale biglietto di ingresso: intero 4 euro; ridotto 3 euro; gratuito per i bambini fino a 6 anni non compiuti.

Comts-RF/